Archivi categoria: iniziative sul territorio

“ELISKI: MOTORE O FRENO PER IL TURISMO DI MONTAGNA?”UN CONVEGNO APERTO PER DISCUTERNE

SABATO 6 MAGGIO 2017

dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Saint Christophe (Aosta)

Sala Conferenze della Biblioteca comunale, Località Chef Lieu 4

Sabato 6 Maggio 2017, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Saint Christophe, si terrà un Convegno sull’Eliski, il cui obiettivo è promuovere una riflessione e un confronto tra popolazione, Enti ed operatori del settore sulla pratica dell’eliski.

Interverranno all’evento i seguenti relatori:

Vanda Bonardo, Responsabile Nazionale Alpi di Legambiente

Simone Papuzzi, Presidente della Commissione Tutela Ambiente Montano CAI del Veneto

Michele Comi, Guida Alpina, Lombardia

Gianni Castagneri, Assessore del Comune di Balme

Alessandra Piccioni, Vicepresidente Circolo Legambiente Valle d’Aosta

Marco Camandona, Guida Alpina, Valle d’Aosta

Daniele Pieiller, Presidente del Consorzio Naturavalp, Valpelline

Matteo Alberti, Gruppo No-Eliski in Valgrisenche

Moderatrice: Maria Pia Simonetti, Direttivo del Circolo Legambiente Valle d’Aosta

Conclusioni: Denis Buttol, Presidente del Circolo Legambiente Valle d’Aosta

Legge Parchi : Legambiente e Amici del Parco Gran Paradiso rispondono alle polemiche

Pubblichiamo integralmente la lettera aperta che le due Assdociazioni hanno inviato ai Sindaci valdostani

Precisazioni in merito alla Riforma della Legge 394/91 sui Parchi, in discussione alla Camera, e sui riflessi nella politica valdostana.

Facendo seguito alle dichiarazioni espresse nell’ANSA dell’11 aprile da parte dei Sindaci dell’Union Valdotaine, sentiamo l’esigenza di meglio esplicitare quali sono le posizioni delle associazioni ambientaliste in merito alle modifiche previste alla legge sui Parchi, anche per fornire ai non addetti, e in generale ai valdostani, degli elementi di conoscenza più approfonditi.

 

LEGAMBIENTE A MAISON ET LOISIR PER PARLARE DI SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE NEI CONDOMINI

Lunedì 24 aprile dalle ore 10 alle ore 13
Sala Conferenze – Maison&loisir
“CIVICO 5.0: LA SOSTENIBILITA’ E L’EFFICIENZA
ENERGETICA NEI CONDOMINI”

PROGRAMMA DEI LAVORI
H 10: Registrazione dei partecipanti (per i prenotati)
H 10.15: apertura dei lavori. Saluto dell’Assessore alle Attività Produttive, Energia, Politichedel Lavoro e Ambiente, Fabrizio Roscio. Presentazione dei relatori e introduzione diAlessandra Piccioni, vicepresidente del Circolo Legambiente VDA.
H 10.30: intervento dell’Assessorato attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente, Struttura Risparmio energetico e sviluppo fonti rinnovabili, Ing. Donatella Ducourtil:                                     “I mutui della Regione per l’efficientamento energetico dei condomini, previsti dalla l.r. 13/2015”                                                                 H 10.50: Francesco Bonvicini: “Il catasto solare aiuta nella scelta dell’impianto: il caso di Morgex”
H 11.10: pausa caffè
H 11.30: Francesco Brega, Legambiente nazionale: “Civico 5.0: un nuovo modo di vivere in Condominio – La campagna di Legambiente su efficientamento energetico e sharing
economy condominiale”
H 11.50 : Giorgio Ottin: “Mito Hotel – Riqualificazione immobile ad uso ricettivocommerciale:  dallo studio di fattibilità alla realizzazione con ampio utilizzo di energie rinnovabili”
H 12.10: conclusioni di Katiuscia Eroe, responsabile nazionale energia di Legambiente
H 12.30: spazio libero per dibattito e domande ai relatori
H 13.00: termine dei lavori.

NEVEDIVERSA 2017 : SUCCESSO PER L’INAUGURAZIONE INVERNALE DI MONTE ROSA RANDO’

 

Si è svolta domenica scorsa, 12 marzo, la seconda delle due escursioni con le ciaspole previste nell’ambito dell’edizione 2017 di NEVEDIVERSA, la campagna invernale di Legambiente volta a promuovere un approccio dolce alla neve, nell’ottica del turismo sostenibile.

 

VALGRISENCHE E ZONE ELISKI-FREE : ESPERIMENTO NON RIUSCITO

Si è svolta domenica 26 febbraio la prima delle due escursioni con le racchette da neve previste nell’ambito di “Nevediversa”, la campagna invernale di Legambiente volta a promuovere un approccio dolce alle attività ludico-sportive sulla neve.

Meta della gita era il vallone di Plontaz, in Valgrisenche, una delle due zone escluse dall’attività di eliski in base alla nuova convenzione tra amministrazioni comunali di Valgrisenche, La Thuile, Arvier e gestore.

L’individuazione di due valloni, Plontaz e Arp Vielle, riservati alle attività escursionistiche e di sci alpinismo nasce dall’accoglimento, da parte dell’Amministrazione comunale di Valgrisenche, di una delle richieste avanzate dal comitato di cittadini al quale Legambiente ha assegnato quest’estate la Bandiera Verde di Carovana delle Alpi 2016. Si tratta di una sperimentazione volta ad incrementare la presenza nella valle di persone che praticano queste attività, turisti che in genere non amano essere disturbati dal rumore degli elicotteri e che, a ragione, ritengono che l’eliski incida negativamente sulle condizioni di sicurezza.

“Domenica – afferma il Presidente del Circolo valdostano, Denis Buttol – abbiamo voluto sperimentare questa condizione. Siamo rimasti delusi. Se è vero che, senza l’eliski, il vallone è sicuramente più tranquillo, il disturbo degli elicotteri si avverte comunque, nonostante volino ad alta quota, al punto che al passaggio dei mezzi era impossibile parlare tra noi o seguire le spiegazioni offerte dalla guida che ci accompagnava.”

Domenica, inoltre, in Valgrisenche volavano due elicotteri, come previsto dalla convenzione. Il disturbo è stato, dunque, notevole.”

La prossima escursione con le racchette da neve, facile e adatta a tutti, si terrà in Val d’Ayas domenica 5 marzo, lungo il ru Courtaud, con partenza al pomeriggio per ammirare il tramonto sul Monte Rosa. Prenotazioni e info al 3471237701 (dopo le 17.30)