Archivi tag: turismo sostenibile

Turismo dolce lungo il “Percorso Balteo” Un incontro all’ombra dei castagni per avviare la costruzione di una rete atta a rafforzare la via Francigena e promuovere l’omonima ciclovia

COMUNICATO DEI CIRCOLI LEGAMBIENTE VALLE D’AOSTA E DORA BALTEA

Ieri, domenica 27 maggio, i rappresentanti dei Circoli Legambiente Valle d’Aosta e Legambiente Dora Baltea si sono trovati a Montestrutto, punto di ritrovo per i partecipanti, partiti da Donnas, Pont Saint Martin e Ivrea, a piedi lungo la via Francigena o in bici lungo i tratti stradali meno trafficati.

 

Monte Rosa Randò: Pecorso Alto: 24-25 giugno -I dettagli del trekking

ECC0O IL PROGRAMMA COMPLETO DEL NOISTRO TREKKING DI FINE GIUGNO! Possibilita’ di iscriversi fino a giovedi 22 giugno!
Per chi arriva da lontano è possibile pernottare in mezza pensione all’Hotel Beau Site di Brusson dove ci sarà il ritrovo la mattina del sabato.
24 giugno: tappa 1: Brusson – Antagnod (Ayas) (+ 630 m / – 250 m, 5 h 30′)

TREKKING PRIMAVERILE SUL PERCORSO MONTE ROSA RANDO’: IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

PRIMO FINE SETTIMANA

Monte Rosa Randò: Percorso Basso- 27-28 maggio 2017
Per chi arriva da lontano è possibile pernottare in mezza pensione all’Hotel Park Evançon di Verrès dove ci sarà il ritrovo la mattina del sabato. http://<http://www.hotelevancon.com/>

TREKKING PRIMAVERILE SU MONTE RANDO’

MONTE ROSA RANDO’ : DUE FINE SETTIMANA DI TREKKING PER SCOPRIRE IL FASCINO DELLA MEDIA E BASSA MONTAGNA IN PRIMAVERA.

organizzati da Legambiente Valle d’Aosta e Consurzio Operatori turistici della Val d’Ayas

 

27/28 maggio 2017 :il percorso basso della Randò, da Verrès a Brusson.
Percorso di bassa e media quota, alla scoperta di gioielli storico-architettonici poco conosciuti: dall’arboretum di Verrès, al lago di Villa, fino alle antiche miniere di Bechaz.
Quota di partecipazione individuale: euro 85.

24/25 giugno 2017 : il percorso alto della Randò da Brusson a Champoluc.
Un’affascinante cammino di media quota, sempre in vista del Monte Rosa e della sua spettacolare catena, alla scoperta del ru Courtaud, la spettacolare canalizzazione medievale parzialmente in galleria che ancora oggi porta l’acqua necessaria all’agricoltura in tutta la Val d’Ayas.
Quota di partecipazione individuale: euro 90

La quota di partecipazione comprende: una notte in mezza pensione, visita ad azienda agricola con spuntino offera, accompagnamento da parte di una guida escursionistica, trasferimento bagagli, presentazione serale dell’itinerario.

Info e prenotazioni entro e non oltre il 25 maggio 2017, scrivendo una mail a: info@valdayas-monterosa.com oppure a legambientevda@teletu.it
Il programma completo è consultabile sul sito www.legambientevda.it