Archivi categoria: Dossiers nazionali

DOSSIER NEVEDIVERSA 2019

Sport invernali e cambiamenti climatici.Legammbiente presenta criticità e opportunità del turismo della montagna invernale

“L’intero territorio italiano è al centro di un’area considerata dagli scienziati un “hot spot” del cambiamento climatico, e va ancora peggio per le nostre montagne. Nelle Alpi le temperature stanno crescendo a una velocità doppia rispetto alla media globale. I risultati sono visibili: sulle nostre cime l’altezza della neve al suolo negli ultimi dieci anni sta subendo un costante decremento, lasciando sempre più spazio ad aride sterpaglie. In termini
statistici non hanno alcun valore le abbondanti nevicate nel nord-ovest dello scorso anno o quelle più recenti nel sud Italia. Esse sono unicamente il risultato di eventi meteorologici casuali e non l’espressione di una tendenza climatica.”
Così si apre il dossier NEVEDIVERSA 2019, che ancora una volta sottolinea la necessità di modificare radicalmente l’approccio al turismo montano invernale. La nostra Regione è presente con gli esempi negativi dei progetti faraonici di nuove funivie sulle vette.

Il dossier offre inoltre un’analisi approfondita dei costi e dei danni provocati dall’innevamento artificiale, propone una exit strategy dall’eliski e dalla corsa ai grandi eventi ad ogni costo e….molto altro ancora!

Leggi il documento qui:

BUONE E CATTIVE ACQUE

Legambiente presenta il rapporto sullo stato di salute dei corpi idrici italiani

Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua, il 22 marzo Legambiente ha presentato il nuovo rapporto sullo stato di salute dei corpi idrici italiani, un viaggio nell’Italia delle buone e cattive acque. Dall’inquinamento da PFAS in Veneto e Piemonte ai reflui sversati nel fiume Sarno e nel lago d’Orta. Nel dossier c’è anche la Valle d’Aosta, con l’esempio del torrente Saint Barthelemy, a secco per molti mesi all’anno.

Leggi il dossier: https://www.legambiente.it/buone-e-cattive-acque/